Skip to main content

Unitremilano: la produttività a Milano

In una grande città come Milano, capitale economica d’Italia, la vita corre a mille, pandemia permettendo, e non ci si ferma mai. Aziende, tecnologia, lusso, design, Milano è il fulcro della produttività ma è anche una città da vivere a 360°. I milanesi lo sanno bene: la loro è una città cosmopolita che offre moltissimo ed è sempre in movimento. Architettura e cultura si possono ammirare in quasi tutti i quartieri della città, scoprendo angoli meno battuti dai classici itinerari turistici che portano in centro, per vedere il Duomo, il Castello Sforzesco, la Scala o il grattacielo Pirelli.

Per avere una visuale più ampia di Milano il consiglio è quello di conoscerla meglio su www.unitremilano.it un periodico online molto ben fatto in cui trovare moltissime informazioni sulla città meneghina. Oltre alla cronaca cittadina il giornale è suddiviso in varie sezioni dedicate all’architettura, agli spettacoli, agli eventi. Molto interessanti anche le pagine riservate a luoghi, divertimento e weekend. Sarà più facile decidere cosa vedere e cosa fare in città, sia per un turista che arriva a Milano e la vuole scoprire da vicino, sia per un abitante che a sua volta può scoprire posti che non conosceva.

Unitremilano è una bella realtà, che racconta in modo semplice e chiaro Milano. Molto apprezzata dai lettori la pagina dedicata all’Architettura, ricca di articoli interessanti ed anche insoliti su costruzioni che suscitano curiosità come il bosco verticale oppure sulla riqualificazione urbana della città. E’ un piacere approfondire argomenti che non si masticano spesso ma anche rinfrescarci la memoria con luoghi famigliari che spesso si danno per scontati.

Nella sezione Luoghi si può fare una sorta di viaggio tra i quartieri di Milano, dalle strade ai parchi, dai palazzi e la loro storia alle aree riqualificate della grande periferia milanese. Gli articoli presentano spazi riprogettati e riqualificati che meritano di essere vissuti appieno. Ci sono poi la sezione Weekend, Eventi e Divertimento che in tempi “normali” sono molto utili per scegliere come divertirsi a Milano e cosa fare in città.

La prima propone articoli su cosa fare nel fine settimana in città, andando a scovare gli eventi che si possono scegliere o suggerendo posti imperdibili dove mangiare e divertirsi. Eventi è una pagina più specifica in cui Unitremilano si sofferma su manifestazioni di rilievo a Milano quali possono essere la Fashion Week piuttosto che BookCity, i concerti, le mostre d’arte o gli eventi sportivi. Divertimento è una sezione in cui gli articoli sono concepiti per dare al lettore informazioni approfondite su particolari attrazioni, locali innovativi, discoteche e luoghi di ritrovo.

FESTE DI COMPLEANNO CHIAVI IN MANO: PERCHE SCEGLIERLE

Desideri organizzare una festa di compleanno in un ristorante McDonald’s?

Chiunque abbia dei bambini sa benissimo quanto siano delle feste davvero molto desiderate dai più piccoli, molto note ai frequentatori del mondo McDonald’s. Quali sono i dettagli più importanti di queste feste? Nelle prossime righe i dettagli più importanti delle feste nei ristoranti del marchio.

Il Menù

Per quanto riguarda il menù, tutti sanno chi è il protagonista di un pasto durante una festa di compleanno McDonald’s: parliamo ovviamente dell’Happy Meal, il menù simbolo dei più piccoli. Al suo interno trova spazio un panino, una porzione di patatine, una bibita, e anche una scelta fra Actimel Kids, frutta e Parmigiano Reggiano, oltre ovviamente alla sorpresa, in base al tema presente in quelle determinate settimane presso i McDonald’s.

Le torte

Concentrandoci invece sul dessert, rappresentato ovviamente dalla torta, McDonald’s offre la scelta tra quattro differenti torte, adatte davvero a ogni gusto.

Le torte classiche sono due, a scelta tra stracciatella e fragola, e sono decorate seguendo il tema scelto per la festa, di cui parleremo nelle prossime righe.

Sono due anche le torte premium, più elaborate, ma comunque dai gusti davvero per tutti: la prima è a base di cacao, con gustosi riccioli di cioccolato al latte, mentre la seconda non è semplicemente al gusto fragola, ma bensì ha veri pezzi di fragola a renderla davvero appetitosa.

Attività e animazione

Chiunque abbia partecipato alle feste di compleanno McDonald’s sa che una parte molto importante è rappresentata dall’animazione, fornita direttamente dal ristorante. Oggi non solo è presente l’animazione, ma addobbi e attività sono legati al tema che sceglieremo al momento dell’organizzazione. Attualmente i temi sono quattro:

  • Le meraviglie del mondo, il cui tema è chiaramente quello del viaggio e della scoperta di culture e continenti
  • Si va in scena, dove il teatro e il cinema la fanno da padrone, con divertenti attività per chi ama recitare
  • Alla scoperta degli abissi, per gli amanti del mare che vivranno una magica esperienza fatta di giochi e decorazioni
  • Investigatori in azione, per i giovani detective in erba, con giochi di abilità

I pacchetti

Al momento dell’organizzazione potrete scegliere dei pacchetti per la vostra festa, in base al numero di invitati, che potrebbe cambiare anche il costo singolo per ogni invitato.

I pacchetti disponibili sono quattro:

  • Festa Base
  • Festa Happy
  • Festa Premium
  • Festa Happy Premium

Altri dettagli

Al momento della prenotazione riceverete anche dei simpatici inviti, così da poter informare coloro che festeggeranno insieme a voi. E a proposito di festeggiamenti, anche McDonald’s si unirà agli auguri, con un regalo proprio per il festeggiato.

Se invece volete pensare a come tenere impegnati gli altri genitori, non vi preoccupate: McDonald’s ha un’offerta anche per impegnare gli adulti, sia per quanto riguarda il menù, sia per quanto riguarda uno spazio dedicato.

Contattate il ristorante McDonald’s dove desiderate festeggiare il compleanno dei vostri bambini, per scoprire ogni dettaglio, tra cui i costi, che possono variare leggermente di ristorante in ristorante. Gli addetti saranno ben contenti di potervi assistere nell’organizzazione di un momento indimenticabile, per grandi e piccoli.

TT COUPE: IL SOGNO SPORTIVO DI CHI AMA AUDI

Il mondo delle auto Audi ha saputo distinguersi con dei modelli diventate vere e proprie icone, riconoscibili con uno sguardo: uno degli esempi più fulgidi è Audi TT Coupé, presente sul mercato vent’anni dopo il debutto del modello originale, e ancora oggi una tra le auto più invidiate del panorama stradale.

Cosa rende Audi TT Coupé così speciale? Scopriamolo insieme.

Sotto la carrozzeria

Cosa si nasconde sotto la carrozzeria di quest’auto? Vediamo alcuni dati tecnici.

In primis, le diverse varianti di Audi TT Coupé sono dotate di motore TFSI, un motore a benzina realizzato dagli ingegneri del gruppo Volkswagen e utilizzato sulle auto dei diversi marchi legati al gruppo, come appunto Audi. Si tratta di motori a iniezione diretta, in grado di contenere i consumi ma di generare una grande potenza.

Potenza che trova la sua espressione nella scheda del motore, che dichiara 180 kWh e 245 CV: con una Audi TT Coupé ci si ritrova alla guida di una vera regina della strada, con un motore all’avanguardia, sportivo, in grado di mostrare il meglio sia su percorsi cittadini che extracittadini.

Proprio per la città è molto importante il consumo di questo motore: riesce infatti a compiere 100 km con circa 7 litri di carburante (quasi 15 km al litro, un ottimo risultato per una vettura sportiva di questo livello).

Il piacere della guida

Audi ha pensato a ogni cosa, dotando la propria Audi TT Coupé di diversi sistemi per migliorare la propria esperienza di guida, a partire dal cambio S Tronic a 7 marce.

Un cambio del genere favorisce l’utilizzo del rapporto adatto al momento giusto, rendendo quindi il processo di cambio delle marce più specifico. Gli amanti del cambio manuale e della guida sportiva ringrazieranno gli ingegneri dietro a questo gioiello automobilistico.

Non solo il cambio: a fare la parte del leone è l’Audi Drive Select, un sistema di assistenza alla guida che, in base alle preferenze impostate al momento, interverrà su sterzo, motore e persino sul cambio, per darci una mano nel rendere la nostra guida la migliore per il momento che stiamo vivendo.

Design e tecnologia

Il design è e rimane tra i più riconoscibili: davvero difficile che quest’auto possa passare inosservata. Linee morbide, sinuose, con un aspetto da vera sportiva, senza dimenticare i tipici dettagli che rendono un’Audi tale. Anche all’interno questo modello è davvero pregevole, grazie anche alla possibilità di modificare quanto è già di serie, come ad esempio modificare i sedili per alloggiarne di più sportivi. Attraverso i centri Audi potrete scoprire tutte le informazioni per trasformare la configurazione della vostra nuova Audi.

E se di giorno tutti la noteranno, anche nella notte sa spiccare, grazie ai fari a led di ultima tecnologia.

Proprio la tecnologia è il vero coronamento dell’esperienza di guida con Audi TT Coupé: nulla è infatti lasciato al caso, sia negli elementi esterni (abbiamo appena citato i suoi fari), sia all’interno, con elementi come l’Audi Virtual Cockpit, pronto a mostrare sullo schermo ogni informazione di cui abbiamo bisogno al momento.

Entrare all’interno di quest’auto è fare un passo verso il futuro, vedendo, con anni di anticipo, ciò che sarà lo standard di domani.

VEICOLI COMMERCIAL: ORA ANCHE L’ELETTRICO, MA NON SOLO

Per chi cerca un’auto che sia più di un semplice mezzo di trasporto, Volkswagen propone un catalogo di veicoli commerciali davvero molto vario, dove qualità e tecnologia sono un binomio indissolubile.

Grandi classici e novità si alternano, in un’offerta in grado di soddisfare ogni desiderio o necessità, a partire dalla grande novità nel segmento della mobilità elettrica: ID. Buzz.

Il futuro è qui: ID. Buzz

Il futuro della mobilità si avvicina, al punto da poter dire che questo futuro è ormai qui. La mobilità elettrica, sia essa totalmente elettrica o ibrida, rappresenta il prossimo passo per il mondo delle automobili e non solo. Così Volkswagen, all’interno della linea ID, dedicata ai veicoli elettrici, propone anche il proprio veicolo commerciale, chiamato ID. Buzz.

Con un design che richiama i grandi classici dei van Volkswagen, ID. Buzz si pone come il giusto incontro tra la tradizione del marchio e la tecnologia all’avanguardia dei suoi ingegneri.

Non solo una batteria dalla grande capacità e un’autonomia davvero invidiabile, ma una serie di sistemi di assistenza alla guida in grado di lasciare a bocca aperta anche i più esigenti: basti pensare che la nostra strada ci verrà indicata grazie alla tecnologia della realtà aumentata, con frecce e indicatori direttamente sul nostro percorso, senza bisogno di distogliere lo sguardo da di fronte ai nostri occhi.

Se siete alla ricerca di un veicolo spazioso, all’avanguardia e eco-sostenibile, difficilmente riuscirete a trovare di meglio: il consiglio è di provare ID. Buzz con mano, direttamente nei centri Volkswagen, per eliminare ogni dubbio.

Caddy Cargo, Transporter, Crafter: i re della strada

Per chi invece preferisce ancora i più classici modelli di veicoli commerciali, Volkswagen non ha dimenticato i suoi classici, presenti nelle sue concessionarie per essere scelti e dominare la strada, in un connubio di potenza, spazio e versatilità.

In ordine di grandezza troviamo così:

  • Nuovo Caddy Cargo: la versione Cargo di Nuovo Caddy, l’entry level dei veicoli commerciali Volkswagen
  • Transporter: entriamo così nel mondo dei furgoni, con spazio e comodità
  • Crafter: il top di gamma dei furgoni Volkswagen, il veicolo commerciale per eccellenza

A seconda delle proprie necessità potrete così scegliere tra veicoli differenti.

Comprare un sogno: California 6.1

Nella categoria dei van dedicati alle famiglie merita di essere citato il California 6.1, un veicolo non solo spazioso, ma dotato di accessori in grado di renderla una piccola casa su ruote. Il tetto può infatti diventare un comodo letto, dotato di tenda, mentre al suo interno trova spazio un graziosa cucina.

Una versione più maneggevole e con spazi minori rispetto a un camper, l’ideale van per i nostri viaggi, pronto ad accompagnarci su ogni terreno. Per gli amanti dei viaggi on the road non c’è davvero di meglio.

A fargli compagnia, in questa linea, troviamo il Caravelle 6.1, molto amato da chi vuole fornire ai propri clienti un servizio di navetta, unendo più posti possibili con lo spazio per viaggiare comodamente alloggiando davvero tanti bagagli.

Infine, per chi cerca la massima versatilità, la scelta non può che ricadere su Multivan 6.1: che dobbiate utilizzarlo per portare in cima alle montagne le vostre bici, o per raggiungere le più belle spiagge con le vostre tavole da surf, Multivan saprà regalarvi il giusto comfort.

Il migliore usato? Si trova anche da Nuova Comauto

L’usato può essere diverso. Non deve più seguire la stanca formula del visto e piaciuto, dell’acquisto senza alcuna garanzia e senza la possibilità di lamentarsi dopo l’acquisto.

Oggi troviamo da Comauto auto usate che ci permettono di dormire sonni tranquilli anche a distanza di 2 anni dall’acquisto, grazie ad una copertura totale in termini di garanzia.

Garanzia che, essendo fornita dal brand e della concessionaria, segnala innanzitutto la presenza di controlli approfonditi, che certificano al momento dell’acquisto il perfetto funzionamento del veicolo.

Questo a patto di rivolgersi a quanto viene offerto da concessionarie affiliate Renault e di qualità, come Nuova Comauto, che oggi è presente in Toscana con diverse concessionarie.

Il marchio di Renault? Una garanzia importante anche per l’usato

Nuova Comauto deve almeno in parte la sua forza all’affiliazione al marchio Renault, che oggi è uno dei brand più attivi al mondo nel settore dell’usato.

Le autovetture che possiamo trovare all’interno dei saloni Comauto sono state sottoposte a centinaia di test, ed interventi mirati nel caso di pezzi meccanici non in perfetto stato.

In questo modo possiamo essere certi che l’usato che troveremo da Nuova Comauto in perfetto stato di funzionamento, cosa che difficilmente possiamo aspettarci invece da un rivenditore privato non affiliato al marchio.

Avrai pertanto la sicurezza di un acquisto sicuro, economicamente conveniente, protetto da garanzie molto simili a quelle del nuovo e che permettono di utilizzare l’auto con tutta la sicurezza di cui abbiamo bisogno.

Mai più compravendite tra privati, mai più fare affidamento alla formula visto e piaciuto, che purtroppo oggi non ha nulla da offrire in termini di sicurezza e di garanzia su quanto abbiamo acquistato. Perché appunto acquisteremo con una formula che scaricherà ogni tipo di responsabilità su di noi.

Per chi cerca una Dacia usata

I modelli che possiamo trovare a marchio Dacia anche in versione usata sono i seguenti:

  • Dacia Dokker;
  • Dacia Lodgy;
  • Dacia Logan;
  • Dacia Sandero;
  • Dacia Duster;
  • Dacia Sandero Stepway.

Tutti i modelli che vengono offerti sono sottoposti alla procedura di cui sopra e vendute secondo diverse formule di garanzia – a seconda dei chilometri già percorsi precedentemente e soprattutto in virtù degli anni trascorsi dall’immatricolazione.

E non è neanche necessario visitare il salone del concessionario per controllare la presenza di offerte adatte alle nostre necessità. Potremo infatti visitare il sito internet di Nuova Comauto e utilizzarlo anche per contattare un Consulente, direttamente sulla homepage del gruppo.

Questo ci permetterà di avere una sorta di visita virtuale, più che utile in epoca di lockdown e entrate contingentate, per non perdere tempo alla ricerca del veicolo dei nostri sogni, anche se usato.

Comauto Dacia: tutte le sedi in Toscana

Nuova Comauto copre tutto il territorio toscano. Elenchiamo qui tutti i punti vendita e saloni che possono essere contattati o visitati per un buon usato sicuro.

  • In via di Vicopelago 162, Lucca, al numero +390583370485;
  • In via Toscana 6, Pistoia, risponde al numero +390573358602;
  • In via Enrico Mattei 33, a Massa, risponde al numero +390585243941;
  • In via Gaetano Donizetti 71, a Scandicci (FI), li trovi al numero +390557356756;

Le sedi di Nuova Comauto Dacia a Firenze sono:

  • In via del Cantone 43, a Sesto Fiorentino;
  • In via A. Quaracchi 258, a Firenze.

Le sedi della concessionaria di Pistoia sono:

  • In via Cellini 15, Pistoia;
  • In via Pratese 103, Pistoia;
  • In via Cappellini 206, ancora a Pistoia;
  • In V. Delle Padulette 14, Montecatini T., al numero +39057274128.

Le sedi di Lucca sono in:

  • Via Montramito 601, Massarosa, al numero tel. +39058437060;
  • V. Di Vicopelago 162, Lucca, al n. telefono +390583370485;
  • Via Sottopoggio SNC, Guamo, il numero telefonico è +390583371867.

Trovi le sedi di Prato:

  • In via Roubaix 21, Prato;
  • In via M. Roncioni 69/71, ancora a Prato, numero tel. +390574400242.

La sede di Massa è unica e la trovi:

  • In via Massa Avenza SNC, Massa, numero tel. +390585830713.