Skip to main content

ŠKODA: ECCO LE SUE AUTO ELETTRICHE

Gli ultimi mesi hanno portato il nome ŠKODA in cima alle notizie riguardanti il mondo delle auto elettriche, grazie all’arrivo sul mercato del loro nuovo SUV elettrico, chiamato ENYAQ iV. Le auto elettriche sono un campo in costante evoluzione, grazie al progresso tecnologico che sta portando innovazioni in grado di aumentare non solo l’autonomia, ma anche le performance di queste automobili.

Una nuova idea di mobilità, un primo passo verso un futuro fatto di spostamenti eco-sostenibili. Prima di parlare del nuovo SUV di ŠKODA non possiamo non citare le caratteristiche principali delle auto elettriche.

Una nuova frontiera: le auto elettriche

Mentre le nostre città si riempiono di aree dedicate alle ricariche elettriche, queste auto, che nel traffico notiamo per il loro silenzio, proseguono nell’aumentare il loro numero. Questo per differenti motivi.

Indubbiamente ha la sua efficacia la presenza di incentivi economici, sia nazionali che regionali, che concorrono nel diminuire il costo di acquisto che il cliente deve sostenere per acquistare una auto elettrica. Gli eco-incentivi sono una realtà molto solida e su cui molti fanno affidamento per cambiare la propria idea di mobilità.

Oltre agli incentivi, rimanendo nel campo del risparmio economico, non bisogna dimenticare anche l’assenza di bollo auto, e l’accesso gratuito ai parcheggi blu. Il risparmio, durante i nostri spostamenti, non riguarda quindi solamente il dimenticare l’alimentazione a combustibile fossile, ma anche in quelle piccole spese, giornaliere o periodiche, a cui non saremo più sottoposti a bordo di un’auto elettrica.

A proposito di alimentazione: come possiamo ricaricare la nostra auto elettrica? Oltre alle colonnine pubbliche possiamo allestire il nostro personale spazio nel nostro garage, nel nostro box o in un’altra area privata. Non è necessario alcun lavoro sulla nostra rete elettrica, per ricarica la nostra auto basterà infatti collegare alla corrente elettrica la nostra automobile e la carica avrà inizio. Se invece si desidera una ricarica più veloce ŠKODA ha nel suo catalogo un prodotto come il Wallbox, un sistema da applicare nel luogo dove lasciamo riposare l’auto durante la ricarica, e che ne riduce drasticamente i tempi.

ENYAQ iV: il nuovo SUV ŠKODA

Arriviamo così a parlare del SUV con cui abbiamo aperto: ENYAQ iV, il nuovo gioiello del marchio ŠKODA. Iniziamo con i dati nudi e crudi: quest’auto viene proposta in ben cinque differenti configurazioni di potenza, insieme a tre possibili capacità per la batteria agli ioni di litio.

I differenti tagli della batteria rappresentano anche una diversa autonomia: il formato base, con 55 kWh, può avere un’autonomia di 340 km, mentre il modello successivo, con i suoi 62 kWh, si avvicina ai 400 km, con 390 km dichiarati. A spiccare è il formato con la massima capacità, ben 82 kWh, e circa 500 km di autonomia, proponendosi come un modello in grado di reggere, con una sola carica, anche viaggi molto intensi.

Andando oltre i dati, si tratta di un SUV, e in quanto tale la comodità è al primo posto, insieme a una dotazione degna di un top di gamma. All’interno dell’auto troveremo sistemi di guida e di sicurezza all’avanguardia, il tutto in uno studio del design interno e esterno davvero invidiabile.

Con un prezzo a partire da 35.490,00€, il futuro della mobilità è qui, grazie a questa proposta di ŠKODA. Contattate il centro ŠKODA più vicino a voi per scoprire le altre qualità di questa nuova auto.