Skip to main content

Antonio Conte tornerà in panchina?

Era (ed è!) considerato come uno dei più bravi allenatori del vecchio Continente, ma la storia di Antonio Conte sulle panchine delle principali squadre nazionali / di club europee sembra essersi arenata dopo l’ultima esperienza del Chelsea. E così, dopo 13 anni da allenatore, Conte sta pazientemente attendendo che si liberi qualche posto di rilievo nelle più ambite squadre.

Una simile situazione – ovviamente! – non poteva che essere colta al volo dai principali bookmaker stranieri, che stanno già attrezzando le proprie piattaforme per poter capire che cosa potrebbe succedere a Conte nelle prossime settimane. Tornerà ad allenare o no? E quale squadra andrà ad occupare?

Approfondisci

Chi vincerà il Pallone d’Oro 2018?

Ora che i candidati per il titolo di Pallone d’Oro 2018 sono stati resi noti, possiamo cercare di comprendere insieme agli esperti di Bet Winner chi possano realmente essere i favoriti.

La fine del dominio Ronaldo – Messi?

La prima cosa che sembra essere piuttosto evidente è che, contrariamente a quanto avvenuto negli ultimi anni, forse il Pallone d’Oro 2018 non finirà nelle bacheche di uno tra Ronaldo e Messi.

I bookmaker danno infatti come favorito Luka Modric, centrocampista del Real Madrid e della Croazia, che dovrebbe aggiudicarsi il titolo con una quota di 1.40. Tra i favoriti, alle spalle del talentuoso delle merengues, c’è naturalmente Cristiano Ronaldo nonostante i suoi problemi extracalcistici con una quota di 2.80, e al terzo posto Griezmann, a 4.00.

Approfondisci

Sapere Tutto Sui Tergicristalli

Sapevi che ogni auto ha un “tergicristallo” per proteggere i conducenti? È la spazzola del tergicristallo. Questo accessorio è spesso trascurato rispetto ad altre parti, ma è richiesto dalla legge.

Comprendere come funziona questo articolo è semplice. Quando c’è acqua che si accumula nel vetro, si forma un film che aumenta la luminosità del faro delle auto che ti attraversano. Più acqua viene accumulata, peggiore è la visibilità e maggiore è il rischio di incidenti.

Scopri anche come evitare multe e incidenti.

Articolo di sicurezza e rischio fine

Il tergicristallo si trova nell’elenco di 10 articoli obbligatori in un veicolo per mantenere la sicurezza del traffico. Gli altri sono luci, freno di stazionamento, strumenti per cambio gomme, ruota di scorta, specchi, clacson, estintore, cinture e pneumatici aggiornati. Il malfunzionamento o l’assenza di questi elementi genera ammenda e punteggio sulla patente di guida.

Anche se il tuo tergicristallo funziona, ma non lo accendi durante la pioggia, rischi di essere multato.

Un accessorio, diversi modelli

Le lame possono avere una lama in gomma o silicone e variare a seconda del modello di auto. I prezzi vanno da $ 10 a $ 35. Nel complesso, l’accessorio in gomma soffre di più dal sole e dal contatto con sostanze chimiche e costa meno.

Scopri i diversi prezzi dei tergicristalli e degli accessori su www.topautoricambi.it.

Gli accessori in silicone una volta venivano usati solo in auto di lusso. Attualmente, il mercato post-vendita ha queste parti a prezzi più convenienti. In generale, hanno una maggiore durata.

Quando è il momento di cambiare?

Una delle parti più resistenti del veicolo, il tergicristallo ha una durata media di un anno. Ma la verità è che molti driver non si preoccupano molto di questo articolo. I sintomi che dimostrano che è tempo di cambiarli sono:

• Il tergicristallo lascia graffi o strisce sul vetro;

• Anche con la lavorazione della canna, il vetro diventa sfocato e viene creata una nebbia;

• Vi sono difetti nella pulizia dell’acqua;

• Le palette della pala sono fragili o storte;

• Vi sono vibrazioni e rumori nell’operazione.

Contribuire a un lavoro più pulito meglio

Mantenere il serbatoio dell’acqua del tergicristallo con il tergicristallo e la soluzione dell’acqua è un passaggio fondamentale. L’uso di sapone o detergente non specifico con acqua deteriorerà la gomma della canna solo in anticipo. Se il parabrezza è pulito, aumenta anche la produttività del tergicristallo. Pulire le canne con un panno umido dopo l’uso aiuta anche a eliminare lo sporco che ne riduce la durata.

Martello di gomma: prodotti per auto

Come dice il nome stesso, un martello di gomma ha una parte operativa in gomma o gommata, la testa e un manico resistente in plastica o legno. Rispetto a un martello standard, la testa di un martello di gomma è più grande, come anche il profilo. I martelli di gomma hanno utilizzi diversi, come la riparazione o altri interventi domestici, su metallo o legno, infine interventi di servizio o riparazioni all’automobile.

Esiste anche un tipo speciale di martello di gomma con teste intercambiabili, diverse tra loro, a seconda della funzione.
Le caratteristiche principali dei martelli di gomma sono determinate dalle dimensioni e dal materiale della parte operativa, in particolare:
● La testa in gomma minimizza il rischio di danni alla parte lavorata.
● Data la maggiore superficie di pressione del martello di gomma, è più facile colpire e non
mancare l’oggetto lavorato.
● Il suo peso permette di dare colpi senza fare movimenti troppo ampi.
Oltre ad attrezzi come chiavi inglesi, cacciavite e altri, serve anche un martello di gomma per ogni intervento di manutenzione e riparazione della tua automobile. Il martello di gomma si può usare per lavori standard in cui serve un martello, come per smontare cambio o freni, sbloccare parti bloccate, smontare elementi delle sospensioni e anche per lavorare sulla carrozzeria. Usando un martello di gomma, potrai riparare danni secondari ad alcuni elementi della carrozzeria, come cofano, ali, paraurti.
Può essere molto utile anche per mettere a posto alcuni elementi difficili da installare. Un altro utilizzo del martello di gomma è la sostituzione di una gomma effettuata all’aperto.
Nel nostro negozio online troverai un vasto assortimento di attrezzi e accessori per ogni intervento di servizio e per ogni riparazione, tutti delle marche migliori. Entra subito in www.auto-doc.it e acquista
solo il meglio per la tua auto.

Limousine service : come gestirlo

In occasione di eventi importanti, di trasferimenti turistici o per ogni situazione nella quale si abbia la necessità di un noleggio auto con conducente con auto di classe come le limousine, scegliere bene è una prerogativa assoluta per ottenere un servizio impeccabile.

Per scegliere al meglio tra le moltissime aziende che offrono il limousine service tra i loro servizi di noleggio con conducente, è necessario prestare attenzione ad alcuni elementi fondamentali. Le migliori compagnie di limousine service, ad esempio, permettono ai loro clienti di scegliere il veicolo che incontra maggiormente le proprie esigenze di gusto ed utilizzo in un parco auto con un discreto numero di macchine. Nella stragrande maggioranza dei casi, tutte le auto sono inoltre dotate di optional necessari per migliorare il comfort e la sicurezza del cliente come l’aria condizionata, il sistema ABS e gli airbag anteriori e posteriori.

Approfondisci