Skip to main content

Casette in legno da giardino per vari utilizzi

Le casette di legno sono disponibili oggi sul mercato in vari modelli e dimensioni, e per ogni utilizzo.

Infatti le casette in legno da giardino sono comode per vari utilizzi, a partire da ripostiglio per oggetti e attrezzi da giardinaggio, fino a diventare vere e proprie stanze esterne alla casa, dove rilassarsi o dove dedicarsi ai propri hobby, come pure ottimi spazi di lavoro e studio, e dependance per gli ospiti.

A seconda dell’uso che se ne farà, una casetta da giardino offre tantissime caratteristiche positive.

Innanzitutto il legno è un materiale ecologico e naturale, usato da secoli nell’edilizia.

Nei paesi nordici e anche in Nord America, sono molto diffuse anche le case abitabili in legno, proprio per le caratteristiche ottimali di questo materiale, che è un ottimo isolante termico e acustico, resiste bene alle onde sismiche e al fuoco, oltre che dare un bellissimo tocco estetico al giardino o allo spazio dove viene posto.

Inoltre le casette di legno da giardino sono anche ecologiche, dato che alla fine del loro ciclo di vita sono completamente biodegradabili, e il legno è un materiale traspirante dato che le sue fibre fanno passare l’aria.

Opinioni sulle casette da giardino di legno

Le opinioni sulle casette da giardino di legno sono davvero positive, sia della gente che desidera avere una casa in legno e si sta informando sul da farsi, sia da parte di chi ci vive o ne ha una in giardino da usare come deposito attrezzi e le ha già sperimentate di persona.

Vi sono metodi di costruzione diversi per le casette in legno, i più diffusi sono il platform frame, che consiste nel posizionare pannelli di legno preassemblati tra loro a costruire una casa prefabbricata, e il metodo blockhouse, ovvero di travi a incastro una nell’altra senza viti o collanti.

Entrambi i metodi permettono di realizzare casette solide e robuste, durevoli nel tempo.

Inoltre il tempo per la loro costruzione è davvero breve rispetto a quello per una casa di mattoni di pari dimensioni, e i costi sono nettamente inferiori ai costi delle case in muratura tradizionali.

Le casette di legno oggi sono disponibili anche presso e commerce online, in diverse dimensioni e per ogni tipo di esigenza, con la possibilità di scegliere da un vasto catalogo di prodotti online.

Troviamo casette da giardino dello spessore di 28 mm, come pure casette più grandi, dallo spessore di 35 o 45 mm, che sono anche abitabili, bene isolate e abbastanza ampie da utilizzare come case per le vacanze o anche case dove vivere tutto l’anno, con finestre con doppia o tripla vetrocamera, porta con serratura di sicurezza, e altri dettagli che le rendono abitabili al meglio.

Casette da giardino in policarbonato

Oggi sul mercato ci sono varie tipologie di casette da giardino, realizzate in diversi materiali, come la resina o policarbonato, il pvc e la lamiera, ma le casette in legno da giardino rimangono quelle più comode per vari utilizzi.

Le casette da giardino in policarbonato sono casette utilizzabili soprattutto come ripostiglio per gli attrezzi o per oggetti diversi, e sono realizzate con pannelli di policarbonato rinforzato con alluminio e dal telaio in acciaio zincato, e offrono resistenza ai raggi UV e alle intemperie e durevolezza nel tempo.

Tuttavia non hanno le medesime caratteristiche positive del legno, dato che il legno è un materiale traspirante, e quindi all’interno della casetta si crea un clima sano e privo di allergeni, mentre non si può vivere in una casa in policarbonato, poiché questo materiale non è traspirante e non isola dalle temperature esterne nel medesimo modo del legno.

Il codice penale tedesco: cosa c’è da sapere

Il codice penale tedesco è il testo giuridico con il quale tutta la Germania si occupa dei procedimenti penali in senso lato. La sua applicabilità è ovviamente estesa a tutto il territorio federale comprendendo inoltre anche le acque territoriali e lo spazio aereo che sovrasta l’intera zona. Allo stesso modo, eventuali questioni giuridiche legate ad altro territorio ma con un reato di tipo penale commesso su navi o aerei tedeschi sarà giudicato facendo ricorso al medesimo codice penale, esattamente come avverrebbe se il reato fosse stato commesso all’interno della nazione.

Come la maggior parte dei codici penali, anche per quello tedesco ci ritroviamo di fronte ad una prima parte di carattere generale ed una successiva con le varie disposizioni speciali. La promulgazione del codice penale tedesco risale al lontano 1879 ma, come in tanti altri casi, spesso ancor oggi vengono attuate modifiche al testo, l’ultima delle quali nel caso specifico risale allo scorso dicembre 2018.

Nella prima parte del codice si articolano tutti gli aspetti legati alla pena detentiva, all’eventuale pena sostitutiva, alla pena patrimoniale ed alla determinazione dei tassi giornalieri per il calcolo della parte pecuniaria legata alla detenzione. Più avanti nel testo si approfondisce con dovizia di particolari tutto ciò che attiene a specifici reati come quelli contro la vita, le lesioni personali, il furto e l’estorsione.

Al codice penale tedesco si accompagnano numerose altre disposizioni (non di tipo speciale) legate ad altri rilevanti ambiti quali, ad esempio, l’ordinamento fiscale, il diritto penale minorile, la legge sui reati amministrativi ed anche le sanzioni pecuniarie che in molti casi si accompagnano ai procedimenti di tipo penale.

Analogamente a quanto già avviene per altri sistemi giuridici, anche per quanto riguarda il codice penale tedesco si tende ormai ad una eventuale forte differenziazione di pena tenendo bene a mente i due aspetti più importanti da considerare: il grado di colpevolezza dell’imputato e la pericolosità che il reato comporta. Vi possono essere, infatti, reati ritenuti anche gravi che di per sé non determinano comunque una reale pericolosità futura dell’imputato. Proprio sulla base di questo tipo di considerazioni, negli anni la Germania ha fatto proprio un sistema definito gergalmente “a doppio binario” il cui intento è quello di valutare, a seconda dei diversi e specifici casi, la pena più giusta per soddisfare il principio di colpevolezza o evitare la pericolosità futura del soggetto imputato.

Qui in Italia alcuni studi legali, forti della loro specifica conoscenza del codice penale tedesco, offrono agli italiani residenti in Germania la loro assistenza in caso di reati penali. Si tratta in molti casi di un servizio particolarmente utile per chi si trova ad affrontare la giurisprudenza di un Paese straniero potendo contare, senza limiti dovuti alla barriera linguistica, di un supporto professionale attento e puntuale.

Come costruire il perfetto look da cerimonia: consigli per lui

L’uomo del 2019, per le occasioni formali, predilige uno stile sobrio, ma di gran classe: l’ispirazione per un look impeccabile da cerimonia arriva direttamente dalle passerelle che, per quest’anno, propongono completi dalle linee semplici che, per colpire nel segno, si affidano ai dettagli. Finita, quindi, l’era di tessuti e finiture preziose, di colori accesi e fantasie stravaganti… almeno fino al prossimo anno!

La silhouette del perfetto abito da cerimonia del 2019 sembra quasi scolpita: è strutturata in modo da evidenziare la virilità di ogni uomo, da testa ai piedi. Vietati, però, i design ultra complicati: basta un gessato o una giacca doppiopetto per essere all’altezza della situazione,

Un’occasione estremamente formale richiede un vestito sartoriale di alta classe: in questi casi meglio optare per un tre pezzi, cioè il completo che comprende i pantaloni, il panciotto e la giacca monopetto. L’abitudine di indossare il tre pezzi sta svanendo in favore di abbinamenti più casual e semplici da abbinare, tuttavia, non si può negare che, un tre pezzi, faccia sempre un certo effetto, specialmente se fatto su misura e con materiali che non appesantiscono l’ensemble.

Per quanto riguarda i colori, l’uomo elegante nel 2019, si veste di marrone, in tutte le sue tonalità. I classici nero, grigio e blu navy non spariscono, anzi, ma per chi ha voglia di giocare con i colori senza strafare, il marrone promette un ventaglio di sfumature adatte anche alle occasioni più formali: dal delicato beige a un bruno intenso.

Gli unici colori accesi ammissibili sono i dettagli: la camicia, le calze e le scarpe.

A proposito di scarpe uomo eleganti, tra quelle più adatte alle cerimonie c’è un modello che, su tutte, si conferma, anno dopo anno, il re delle occasioni formali: le Oxford. Il modello classico è quello in cuoio nero che si abbina meglio alla maggior parte dei capi dell’armadio maschile. Allo stesso tempo, non sono da sottovalutare le varianti più delicate sui toni del blu e del marrone.

Per un matrimonio o una festa all’aperto, invece, si può puntare sui mocassini, che ormai sono stati sdoganati anche come scarpe da cerimonia. L’importante è che siano di vernice scura: no allo scamosciato o ai colori pastello.

Il look da cerimonia, infine, non è completo senza l’aggiunta di qualche dettaglio particolare, come l’intramontabile fazzoletto da taschino: un accenno di colore che vivacizza l’outfit, magari in tinta con la camicia e le calze. L’accessorio immancabile di questa stagione, però, è inaspettatamente vintage: il foulard di seta, un trend di lusso che si reinventa al maschile ed ha la capacità di rendere ricercato ogni look.

Cos’è e come funziona un centralino telefonico

Lo usiamo tutti i giorni (o quasi!), ci relazioniamo con esso con diversa efficacia e – soprattutto – è un fedele alleato di conduzione dei propri business per tutte le aziende. Parliamo naturalmente del centralino telefonico: uno strumento essenziale per ogni ufficio, sinonimo di professionalità e di ottimizzazione dei tempi di risposta dinanzi a clienti, collaboratori, partner e qualsiasi altra controparte.

Ma che cosa è il centralino telefonico? Quali sono le sue principali funzionalità? E perché il centralino telefonico dovrebbe essere parte integrante della dotazione di ciascuna azienda?

Cosa è il centralino telefonico

Il centralino telefonico è uno strumento di comunicazione e di organizzazione molto importante all’interno delle aziende, in grado di permettere l’effettuazione o la deviazione di telefonate da un interno all’altro in pochi istanti. Insomma, un sistema di deviazione davvero fondamentale, poiché permette di ottimizzare le proprie linee telefoniche e, in sintesi, incrementare la produttività nella propria azienda.

Approfondisci