Skip to main content

ILVA, L’ANNUNCIO DI CALENDA: SARÁ ANTICIPATA LA COPERTURA DEI PARCHI MINERALI

Arrivano buone notizie per Taranto e i tarantini, dopo le polemiche sul Wind Day e l’allarme inquinamento. Durante l’incontro presso il Ministero per lo Sviluppo Economico, è emersa la possibilità di anticipare la copertura dei parchi minerali dell’ILVA grazie all’impegno dell’Amministrazione Straordinaria dello stabilimento siderurgico, la più grande acciaieria d’Europa, e della nuova società Am Investco.
Ad annunciarlo è lo stesso ministro Carlo Calenda, il quale ha fatto sapere che “verificherà la possibilità di anticipare i lavori di copertura del parco minerali dello stabilimento siderurgico di Taranto”.
Approfondisci

Le rassicurazioni dell’ILVA

Sono stati versati, e altri si verseranno in futuro, i contributi per il ristoro ambientale ai Comuni di Taranto e Statte. E’ inoltre a buon punto la realizzazione della copertura dei parchi minerari. Questo è ciò che emerge dall’ultimo comunicato dell’ILVA di Taranto, inviato all’ANSA, in cui l’azienda fa il punto della situazione chiarendo molti aspetti rimasti oscuri.Sono giorni delicati per la più grande acciaieria d’Europa, alle prese da settimane con un estenuante braccio di ferro tra azienda, governo e sindacati.

L’ILVA, che già era finita nel mirino a causa dell’accusa di alcuni sindacalisti – i quali avevano denunciato la mancanza di un impianto di aspirazione che invece si è rivelato essere presente e funzionante – ha voluto ribadire il proprio impegno e la propria attenzione all’ambiente. Lo ha fatto con parole chiare: “Dall’inizio dell’amministrazione straordinaria a oggi, ILVA ha sempre ottemperato agli obblighi normativi con i Comuni di Taranto e Statte relativi ai contributi per le attività di pulizia e ristoro ambientale”.
L’azienda spiega di aver versato “complessivamente al Comune di Taranto circa 600.000 euro e ha già predisposto il pagamento di ulteriori 170.000 euro, mentre al Comune di Statte ILVA ha versato complessivamente circa 95.000 euro e ha predisposto il pagamento di ulteriori 120.000 euro”.

Per quanto riguarda la già citata realizzazione della copertura dei parchi minerari, invece, l’azienda specifica che “durante l’Amministrazione Straordinaria sono stati completati tutti i lavori di caratterizzazione propedeutici alla realizzazione del progetto e sono state ottenute tutte le necessarie autorizzazioni tecnico-amministrative dagli enti locali coinvolti nel processo. Il nuovo investitore, anche per ridurre i tempi di realizzazione dell’intervento, ha accettato di proseguire con il progetto messo a punto durante l’Amministrazione Straordinaria e si è impegnato a terminare i lavori nel rispetto dei tempi previsti dal nuovo piano ambientale”.

Alla luce dei dati, resta la sensazione che certe polemiche sensazionaliste avrebbero dovuto essere evitate, in un momento così delicato per l’intero settore siderurgico italiano.

Le scadenze da ricordare del 730 precompilato

L’introduzione del 5 per mille
Il 5 per mille è stato introdotto dalla Legge Finanziaria del 2006 e da allora ha avuto sempre conferme, mai una delegittimazione.
Sono, quindi, 11 anni che i cittadini italiani possono liberamente avvalersi di questo strumento al momento della dichiarazione dei propri redditi.
In pratica, si tratta della possibilità di donare una parte delle tasse, 5 parti su mille appunto, a sostegno di un soggetto beneficiario che compare in una lista contenente nomi e riferimenti (codice fiscale) di tutti gli aventi diritto, ufficialmente accreditati dall’Agenzia delle Entrate.
Donare il 5 per mille è una libera scelta e non un obbligo di legge; nell’eventualità in cui il contribuente decida di non effettuare la donazione tale quota parte rimarrà nelle casse dello Stato.

Approfondisci

18 anni, fare festa a tema Parigi

Per tantissimi giovani, quella del 18° compleanno è tra le feste più attese e sognate. Generalmente si organizza con larghissimo anticipo, per far svolgere un evento all’altezza delle aspettative. Se alcuni genitori vogliono che si svolga tutto presso la propria abitazione privata, soprattutto se si possiede una villetta o una casa ampia e spaziosa, altri preferiscono festeggiare all’interno di locali adatti a questi eventi, come può essere il Papillon Club Roma. Questo tipo di locali posseggono tutta l’esperienza, le attrezzature e le capacità per organizzare feste 18 anni a Roma e dintorni che siano belle e divertenti, e che restino nel ricordo dei partecipanti. Alcune volte si festeggia in base a un tema scelto o caro al protagonista e molteplici possono essere le modalità di svolgimento o i temi tra cui scegliere, in base ai gusti o alle preferenze del festeggiato. Tra i tanti, uno dei più gettonati è quello “Parigi“, che permette di organizzare un evento non troppo complesso ed al tempo stesso divertente e sicuramente apprezzata dai partecipanti.

Approfondisci

Festa della mamma : le migliori frasi di auguri

Domenica 14 maggio si celebrerà la festa della mamma. Dedicare una frase di auguri alla propria mamma è il minimo che si possa fare per dimostrarle il nostro affetto. Qui di seguito puoi trovare tantissimi esempi da cui trarre ispirazione, anche poeti e scrittori famosi hanno composto frasi per la festa della mamma. L’importante è lasciarsi ispirare e personalizzare la frase d’auguri per la propria mamma facendo parlare il nostro cuore.

Ecco i nostri esempi.

 

Classiche frasi per la festa della mamma

 

Qualcuno ha deciso di dedicare questo giorno a tutte le mamme del mondo. La verità è che siete voi ad aver reso ogni singolo giorno della nostra vita una festa. Auguri.

Il calendario mi dice di farti gli auguri ma non basta un giorno per tutto l’amore che ho per te. Ci vorrebbero cento giorni, mille giorni, infiniti giorni. Non basterebbe una vita intera.

In ogni mio ricordo ci sei tu, in primo piano o nascosta lontano per non rovinare il mio momento. In ogni mio pianto ci sei stata tu, spalla morbida su cui piangere e dolci parole per il conforto. In ogni risata ci sei stata, ci sei e ci sarai ancora. Perché chi ha la mamma ha tutta la fortuna di questo mondo.
Approfondisci