Skip to main content

Antonio Conte tornerà in panchina?

Era (ed è!) considerato come uno dei più bravi allenatori del vecchio Continente, ma la storia di Antonio Conte sulle panchine delle principali squadre nazionali / di club europee sembra essersi arenata dopo l’ultima esperienza del Chelsea. E così, dopo 13 anni da allenatore, Conte sta pazientemente attendendo che si liberi qualche posto di rilievo nelle più ambite squadre.

Una simile situazione – ovviamente! – non poteva che essere colta al volo dai principali bookmaker stranieri, che stanno già attrezzando le proprie piattaforme per poter capire che cosa potrebbe succedere a Conte nelle prossime settimane. Tornerà ad allenare o no? E quale squadra andrà ad occupare?

Naturalmente, una simile previsione non può che essere fortemente suscettibile di incertezze. D’altronde, il destino di Conte è legato a doppio filo alle alterne fortune degli attuali allenatori, visto e considerato che andrebbe – di fatto – a occupare un posto da lasciar libero.

È proprio per questo motivo che al momento una delle scelte più gettonate è quella di un Conte al Manchester United. I red devils sono guidati da Mourinho in una condizione di forte spaccatura dello spogliatoio, e i risultati non sembrano convincere: ammesso che lo Special One abbandoni, Conte viene visto nuovo allenatore all’Old Trafford con una quota del 4.50. Tutto sommato, un prezzo interessante, che si era fatto ancora più basso prima dell’ultima rimonta mourinhana tra le mura domestiche.

Ancora più basse sono le quote di un Conte al Real Madrid: è la panchina delle merengues quella che potrebbe scottare di più tra le principali, e la “tariffa” di un passaggio a Conte è molto bassa, a 2.50. Un po’ più su troviamo la quota (a 4.50) di un Conte al Bayern Monaco: a nostro giudizio è un po’ difficile che si verifichi questo scenario, ma le cose potrebbero cambiare radicalmente nei prossimi giorni.

Oltre ai red devils, Conte viene frequentemente associato alle panchine italiane. Anche in questo caso, però, lo scenario sembra essersi raffreddato nelle ultime settimane, dopo essersi surriscaldato nella primissima parte di stagione. In Italia, è il Milan la panchina che viene attribuita in maniera più prossima a Conte, con quota di 7.50. Più difficile che l’ex Juve vada a finire all’Inter, con Spalletti che nelle ultime settimane ha ben consolidato la propria posizione (la speranza di uno switch tra Spalletti e Conte è oggi quotata a 12.00). In forte rialzo anche le quote della Roma: oggi la possibilità che Conte vada a sostituire Di Francesco è quotata a 25.00, forse in modo eccessivo rispetto al “prezzo” con cui viene tariffato il cambio di casacca su Inter e Milan.

Infine, i bookmaker stranieri prezzano anche la possibilità che Conte vada a finire al Barcellona, a quota 33.00. Se invece non credete a questi scenari, ma ritenete comunque che Conte finirà con l’allenare di nuovo prima della fine di questa stagione, potete pur sempre puntare su “altro”, che viene oggi quotato a 3.00, e che finisce con il ricomprendere tutto ciò che non è contemplato nelle righe di cui sopra.